Gneiss occhiadino

Il termine Gneiss si pensa derive da un termine originariamente utilizzato dai minatori della Boemia, per indicare le rocce incassanti entro le quali erano presenti le vene mineralizzate. Venne utilizzato per la prima volta, in senso geologico, da Agricola nel 1556.

Attualmente il termine si riferisce a rocce metamorfiche a grana medio-grossa con una scistositą grossolana, composti essenzialmente da quarzo e feldspati. Gli Gneiss mostrano comunemente una struttura bandata che riflette una variazione mineralogica o tessiturale. In base al tipo di protolite avremo tutta una serie di minerali caratteristici quali Staurolite, Cianite, Sillimanite, Anfiboli, Granati ecc. Gli Gneiss si formano in condizioni di metamorfismo di alta pressione e temperatura, tipicamente nella facies Anfibolitica o Granultica.

Gneiss derivanti da rocce pelitiche o arenitiche vengono definiti Para-Gneiss mentre gli Gneiss derivanti da rocce ignee vengono definiti Orto-Gneiss.



siimsepp(12).jpg

Augen gneiss proveniente dalle Alpi italiane. Immagine tratta da Siim Sepp (www.sandatlas.org).


siimsepp(13).jpg

Augen gneiss proveniente dalle Alpi italiane. Immagine tratta da Siim Sepp (www.sandatlas.org).
1a.jpg

Augen gneiss a Granato. Immagine tratta da Natalie Teager, Arizona State University.


5aa.jpg

Augen gneiss, Lake Alamo, Arizona. Immagine tratta da Natalie Teager, Arizona State University.


6aa.jpg

Augen gneiss, Lake Alamo, Arizona. Immagine tratta da Natalie Teager, Arizona State University.


Augen gneiss, Lake Alamo, Arizona. Immagine tratta da Natalie Teager, Arizona State University.


Foto
ortogneiss0195(2).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(3).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(4).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e muscovite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(5).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(6).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(7).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(8).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e muscovite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(9).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e muscovite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ortogneiss0195(10).jpg

Porfiroclasti di feldspato bordati da quarzo e muscovite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(3).jpg

Porfiroclasti di plagioclasio bordati da biotite. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(4).jpg

Porfiroclasti di plagioclasio bordati da biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(5).jpg

Porfiroclasti di plagioclasio bordati da biotite. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(6).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordato da biotite. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(7).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordati da biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(2).jpg

Quarzo deformato tra porfiroclasti di plagioclasio. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(8).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordato da muscovite. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(9).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordati da muscovite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(10).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordati da muscovite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(11).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(12).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(13).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordati da muscovite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(15).jpg

Quarzo deformato tra porfiroclasti di plagioclasio. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(16).jpg

Livello deformato di biotite tra porfiroclasti di plagioclasio. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneiss2012(17).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio con code di biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneeeeissocchiadino(2).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordato da biotite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneeeeissocchiadino(3).jpg

Quarzo deformato che borda cristalli di feldspato. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(4).jpg

Quarzo deformato che borda cristalli di feldspato. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(5).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordato da biotite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(6).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordato da biotite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(7).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordato da biotite e quarzo deformato. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(8).jpg

Porfiroclasto di plagioclasio bordato da biotite e quarzo deformato. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(9).jpg

Biotite, clinopirosseno alterato e anfibolo verde. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm) verde. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(10).jpg

Biotite, clinopirosseno alterato e anfibolo. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
gneeeeissocchiadino(11).jpg

Porfiroclasti deformati di plagioclasio bordati da biotite. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gneeeeissocchiadino(12).jpg

Porfiroclasti deformati di plagioclasio bordati da biotite e quarzo molto deformato. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gneeeeissocchiadino(13).jpg

Porfiroclasti deformati di plagioclasio bordati da biotite e quarzo molto deformato. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)