Scisto blu, Ile de Groix

L’isola di Ile de Groix, situata circa 10 Km a sud delle coste della Britannia (Fig.1), rappresenta la parte emersa di una fascia metamorfica con andamento NW-SE. Questa fascia metamorfica compre un area di circa 40 x 10 Km ed è costituita da rocce metamorfiche di alta pressione e bassa-media temperatura (facies degli scisti blu e facies eclogitica). Studi geocronologici permesso di stabilire che la fase di alta pressione avvenne circa 420-400 Ma fa. L’isola di Ile de Groix, assieme alla zona di and Bois de Cené e Vendée (circa 1500-200 Km a SE), rappresenta l’unica evidenza di questo tipo di metamorfismo lungo l’intera catena Varisica del Europa occidentale.


groix.jpg

Fig.1: a) carta geologica semplificata della fascia metamorfica della Britannia del sud con localizzazione dell’isola di Ile de Groix.SASZ = South Armorican Shear Zone. b) sezione geologica AB (vedi figura a). Immagine tratta da Philippon, M., 2009.





Il complesso di Ile de Groix è costituito da serie metapelitiche intercalate con rocce basiche. Studi petrologici hanno messo in evidenza che la fase metamorfica di alta P (scisti blu) fu seguita da una fase retrometamorfica in facies degli scisti verdi.
Le condizioni di Pressione e Temperatura (Fig.2-3) della fase metamorfica principale e la suddivisione delle unità che forma l’isola, in base al metamorfismo progrado, sono molto controverse. Sulla base delle associazioni mineralogiche delle metabasiti, Triboulet (1974), individuò tre zone distinte (Fig.2):

I = Zona in facies eclogitica (8.5 kbar, 530°C);
II = Zona in facies degli scisti blu (glaucofane-epidoto-granato) (8kbar, 500°C);
III = Zona in facies degli scisti verdi (7.5kbar, 470°C);

Carpenter (1976) invece suddivide le rocce dell’isola di Ile de Groix in due domini metamorfici, denominati A (zona E dell’isola) e B (zona W dell’isola) (Fig.2):

A) (P = 8 +/- 1.5 kbar, T = 400 +/- 50 °C);
B) (P = 6.5-8 kbar, T < 400 °C);

La principale differenza tra le due zone è il fatto che nelle metabasiti della zona B si ha assenza di granato; la zona A sembra inoltre sembra essere in posizione strutturale al di sopra della zona B.


groix1.jpg

Fig.2: Assetto metamorfico semplificato di Ile de Groix.I,II,III = zone metamorfiche individuate da Triboulet (1974) (separate dalle linee continue). A e B = domini metamorfici secondo Carpenter (1976) and Quinquis (1980) (separate dalla line tratteggiata). Immagine modificata da Dudek, K. (1989).




groix2.jpg

Fig.3: Carta geologica (semplificata) di Ile de Groix in cui sono riportate le località con presenza di pseudomorfi di lawsonite e gli affioramenti lungo la costa (vedi legenda). Il diagramma PT per la zona E e W dell’isola è tratto da Bosse et al., 2002. Immagine tratta da Philippon, M., (2009).




Le rocce più comuni che affiorano all’isola di Ile de Groix sono rappresentate da micascisti; intercalate con i micascisti si hanno rocce metabasiche (principalmente scisti verdi, anfiboliti, scisti blu e eclogiti). Lo spessore delle intercalazioni varia da pochi centimetri fino a decine metri.

Tra tutte le rocce metabasiche della zona E dell’isola (zona A secondo Carpenter) le glaucofaniti a granato (costituite da un associazione di glaucofane-granato-pirosseno-epidoto) e le anfiboliti (costituite da un associazione di glaucofane, anfiboli blu-verdi, epidoto e granato) sono quelle più comuni. Le metapeliti associate sono rappresentate da micascisti quarzosi con fengite e cloritoide con quantità variabili di granato e glaucofane.

Nella zona Ovest (zona B) le metabasiti sono costituite da scisti verdi, anfiboliti e prasiniti. Come detto prima tali rocce sono prive di granato; inoltre in questa zona l’anfibolo predominante è la barroisite e non il glaucofane. Le associazioni mineralogiche tipiche di questa zona sono: 1) anfiboli blu-verdi, epidoto, clorite; 2) albite, epidoto, clorite, anfiboli blu-verdi. Nelle metapeliti invece si hanno quarzo, fengite, cloritoide, stilpnomelano e clorite.

groixrock(1).jpg

Scisto blu. Blu = glaucofane, rosso = granato, verde = epidoto. Ile de Groix.



groixrock(3).jpg

Scisto blu. Blu = glaucofane, rosso = granato, verde = epidoto. Ile de Groix.



groixrock(2).jpg

Scisto blu. Blu = glaucofane, rosso = granato, verde = epidoto. Ile de Groix.



Campione donato da Justine Francomme


Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• Philippon, M., Brun, J. P., & Gueydan, F. (2009). Kinematic records of subduction and exhumation in the Ile de Groix blueschists (Hercynian belt; Western France). Journal of Structural Geology, 31(11), 1308-1321.
• Dudek, K. (1989). Deerite from Ile de Groix, Brittany, France. Mineralogical Magazine, 53, 603-612.

Foto
eclogite2016s(1).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 1x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(2).jpg

Cristallo di granato (estinto) circondato da glaucofane ed epidoto. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 1x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(3).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 1x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(4).jpg

Cristalli di granato circondati da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 1x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(5).jpg

Livello di quarzo ricco in epidoto (alto rilievo) circondato da cristalli di glaucofane (blu) ed epidoto. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(6).jpg

Livello di quarzo ricco in epidoto (alti colori di interferenza) circondato da cristalli di glaucofane ed epidoto. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(7).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(8).jpg

Cristalli di glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo) nella matrice della roccia. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(9).jpg

Cristalli di glaucofane ed epidoto nella matrice della roccia. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(10).jpg

Cristallo di granato circondato da nastri di quarzo, cristalli di glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(11).jpg

Cristallo di granato circondato da nastri di quarzo, cristalli di glaucofane ed epidoto. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(12).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(13).jpg

Cristallo di granato (estinto) circondato da glaucofane ed epidoto. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(14).jpg

Cristalli di glaucofane (blu), quarzo ed epidoto (incolore, alto rilievo) nella matrice della roccia. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(15).jpg

Cristalli di glaucofane, quarzo ed epidoto nella matrice della roccia. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(16).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(17).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(18).jpg

Cristallo di granato (estinto) circondato da glaucofane ed epidoto. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(19).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(20).jpg

Cristalli di glaucofane (blu), quarzo ed epidoto (incolore, alto rilievo) nella matrice della roccia. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(18).jpg

Cristalli di glaucofane, quarzo ed epidoto nella matrice della roccia. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 9mm)
eclogite2016s(22).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu) ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(24).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane (blu), quarzo ed epidoto (incolore, alto rilievo). Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
eclogite2016s(25).jpg

Cristallo di granato circondato da glaucofane, quarzo ed epidoto. Scisto blu di Ile de Groix, Brittannia. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)