Lamelle di deformazione

I cristalli possono deformarsi internamente, senza sviluppare fratturazione, attraverso processi di deformazione intracristallina, favoriti da difetti strutturali. Tali difetti possono essere classificati come difetti puntuali o difetti lineari. I difetti puntuali sono punti mancanti (punti di vacanza) o aggiuntivi (punti interstiziali) della struttura cristallina (singoli atomi o molecole); i difetti lineari sono "mezzi piani" aggiuntivi nella struttura cristallina. La fine di tali piani è detta "edge dislocation".

deformazione.jpg

Struttura cristallina contenente due tipi di difetti puntuali, una vacanza e un atomo/molecola aggiuntivo. "Edge dislocation" dato da un mezzo piano aggiuntivo nelle struttura di un minerale. Immagine modificata da "Microtectonics" (Passchier, Cees W., Trouw, Rudolph A. J.).



Le deformazioni individuali non possono essere osservate attraverso il microscopio ottico, tuttavia l’effetto della presenza di dislocazioni nella struttura cristallina può essere visibile. Una struttura cristallina di un minerale, che contiene un gran numero di dislocazioni simili tra loro, può piegarsi leggermente; come risultato si avrà che il cristallo tenderà a estinguere in modo non uniforme, fenomeno detto di estinzione ondulata. Tale estinzione può essere a zone, irregolare o ben definita. Un effetto comunemente osservabile in cristalli che subiscono una deformazione intracristallina, a bassa temperatura, è quello delle lamelle di deformazione, dette anche lamelle di Fairbairn. Tali strutture sono costituite da lamelle, parallele le une alle altre, caratterizzate da un alto rilievo rispetto al minerale in cui si trovano.

Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• David Shelley (1983): Igneous and metamorphic rocks under the microscope. Campman & Hall editori.
• Microtectonics. Passchier, Cees W., Trouw, Rudolph A. J.

Foto
lamelle(salarioli)(1).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(2).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(3).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(4).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(5).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(7).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(8).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(9).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(10).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(11).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX (e lamina ausiliaria), 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(12).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(13).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(14).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(15).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(salarioli)(16).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Passo Salarioli, Piemonte. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(himalaya)(2).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Himalaya. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(arenaria)(1).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
lamelle(arenaria)(2).jpg

Lamelle di deformazione in un cristallo di quarzo; notare l'alto rilievo delle singole lamelle. Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)