Lherzolite (Località tipo)

Il termine Lherzolite deriva dal massiccio del Lherz, località tipo, situato nei Pirinei francesi. Le Lherzoliti sono rocce ultrabasiche composte da Olivina, Clinopirosseno e Ortopirosseno (in quantità più o meno eguali); fasi accessorie possono essere plagioclasio, spinello, granato, ilmenite, cromite e magnetitie. Le Lherzoliti costituiscono gran parte del mantello superiore; una caratteristica molto importante delle Lherzoliti è che cambiano mineralogia delle fasi alluminifere accessorie in base alla profondità: A bassa profondità si hanno Lherzoliti a plagioclasio; A profondità intermedia si hanno Lherzoliti a Spinello; A grande profondità si hanno Lherzoliti a Granato.

Il massiccio peridotitico di Lherz
Il massiccio peridotitico di Lherz (o Lers), località tipo delle lherzoliti, è uno dei molti massicci peridotitici che affiorano la zona di faglia della NPF (Northern Pyrenean fault) nei Pirenei Francesi (Fig.1). I corpi peridotitici che affiorano lungo questa zona di faglia si sono messi in posto durante il Cretaceo a seguito della ripetuta apertura e chiusura di bacini di pull-apart asimmetrici, in risposta ai movimenti trascorrenti della placca Iberica rispetto alla placca Europea. Si conoscono circa 40 corpi peridotitici, con dimensioni variabili da pochi m2 fino ad alcuni Km2. Da est ad ovest si hanno: Salvezines, Prades-Bestiac, Vicdessos-Lherz e Castillon; Ad ovest si hanno: Tuc Desse-Arguenos, Avezac-Moncaut e Turon de Técouère-Col d’Urdach.

lherz2018(1).jpg

Fig. 1: Distribuzione dei massicci peridotitici lungo la North Pyrenean Fault. 1) sedimenti Oigocenici e post-Oligocenici. 2) Sedimenti Mesozoici ed Eocenici. 3) Basamento Paleozoico. 4) Metamorfismo di LP-HT. 5) massicci Lherzolitici. 6) granuliti. 7) Thrust. 8) North Pyrenean Fault. Immagine modificata da Clerc et al. (2012).




La maggior parte dei corpi peridotitici affiora all’interno di successioni carbonatiche di età Giurassico-Aptiana, metamorfosate in condizioni di alta temperatura e bassa pressione, e sono spesso associati a rocce granulitiche. Il massiccio peridotitico di Lherz è costituito in prevalenza da lherzoliti, alternate a bande di composizione harzburgitica (Fig.2). Nelle lherzoliti si hanno spesso bande (1-10cm) di websteriti e pirosseniti a granato. L’intero massiccio è attraversato da dicchi tardivi di pirosseniti ad anfibolo e vene orneblenditiche.

lherz2018(2).jpg

Fig.2: Carta geologica del massicco di Lherz. Modificata da Le Roux, et. al. (2007).






lherz2018(7).jpg

Panoramica del massiccio di Lherz. Foto tratta da (christian nicollet)






lherz2018(3).jpg

Lherzoliti stratificate. Massiccio di Lherz. Foto tratta da (christian nicollet)






lherz2018(4).jpg

Campione di lherzolite. Massiccio di Lherz. Foto tratta da (christian nicollet)






lherz2018(6).jpg

Campione di lherzolite. Massiccio di Lherz. Foto tratta da (christian nicollet)






Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• Le Roux, V., Bodinier, J. L., Tommasi, A., Alard, O., Dautria, J. M., Vauchez, A., & Riches, A. J. V. (2007). The Lherz spinel lherzolite: refertilized rather than pristine mantle. Earth and Planetary Science Letters, 259(3), 599-612.
• Clerc, C., Lagabrielle, Y., Neumaier, M., Reynaud, J. Y., & de Saint Blanquat, M. (2012). Exhumation of subcontinental mantle rocks: evidence from ultramafic-bearing clastic deposits nearby the Lherz peridotite body, French Pyrenees. Bulletin de la Société géologique de France, 183(5), 443-459.

Foto
lherz(4).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(5).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(6).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(4).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(5).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(6).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(3).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(7).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(8).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(9).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(10).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(11).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(12).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(13).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(14).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(15).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(16).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(17).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(19).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(20).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(21).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(23).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(24).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(25).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(27).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(28).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(29).jpg

Cristalli di olivina (incolore), cromite (verde-marrone) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(30).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(33).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(32).jpg

Cristalli di olivina, cromite (isotropa) e pirosseno. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
lherz(35).jpg

Cristalli di olivina (incolore) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
lherz(36).jpg

Cristalli di olivina (incolore) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
lherz(39).jpg

Cristalli di olivina (incolore) e pirosseno (lievemente beige). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)