Saussurite

La Saussurite č un comune prodotto di alterazione idrotermale dei plagioclasi. E' costituita da un aggregato generalmente a grana microscopica di zoisite, albite, calcite, sericite e altri minerali secondari.

Il termine Saussurite derivana dal nome dell'esploratore Horace Benedict de Saussure che la rinvenne per la prima volta sulle pendici del Monte Bianco.



Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• Klein Cornelis: Mineralogia. Zanichelli 2004.
• W. A. Deer, R. A. Howie, J. Zussman (1994): Introduzione ai Minerali che costituiscono le rocce. Zanichelli editore.


Foto
ssaussutitizzazionee(2).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
ssaussutitizzazionee(3).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
ssaussutitizzazionee(4).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ssaussutitizzazionee(5).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
ssaussutitizzazionee(6).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ssaussutitizzazionee(7).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
ssaussutitizzazionee(8).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
plgalteeratoo(2).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
plgalteeratoo(4).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
plgalteeratoo(3).jpg

Plagioclasio alterato da saussorite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)