Tormalina - (Na,Ca)(Mg,Fe2+,Fe3+,Ti4+, Cr, Al, Li+)3Al6(BO3)3[Si6O18](OH)4

Il termine tormalina deriva dalla parola cingalese (Sri Lanka) "turmali" (mille colori) e originariamente era utilizzato per indicare cristalli colorati, prevalentemente zirconi. Nel 1703, fu scoperto da alcuni gioiellieri danesi, che alcuni degli "zirconi" provenienti da Cylon (Sri Lanka) erano in realtà un nuovo minerale mai descritto. Il termine tormalina fu utilizzato per la prima volta da Rinmann nel 1766.

La struttura della tormalina è formata da anelli di sei tetraedri silicei, sovrapposti lungo l’asse c e legati da gruppi BO3. Il centro degli anelli tetraedrici è occupato da ioni Na mentre ioni Mg sono disposti lungo il bordo interno dell’anello. Ioni Al, collocati in siti ottaedrici distorti, legano lateralmente gli anelli tetraedrici. La tormalina ha una formula generale data da A(D)3G6(T6O18)(BO3)3Y3Z, dove:

A = Ca, Na, K oppure è vuoto.
D = Al, Fe2+, Fe3+, Li, Mg2+, Mn2+.
G = Al, Cr3+, Fe3+, V3+.
T = Si e in minor misura Al e B3+).
Y = O e/o OH.
Z = F, O e/o OH.

Il boro è noto per essere un elemento abbondante in numerose rocce peralluminose come graniti, pegmatiti e rioliti. La presenza di tormalina primaria nella rocca indica quindi una forte presenza di boro. Tuttavia le mineralizzazioni a boro sono più comuni nelle parti marginali delle intrusioni, là dove si ha il mixing tra fluidi ricchi in boro (provenienti dal magma) e fluidi ricchi in ferro (provenienti dalle rocce incassanti). La tormalina si forma generalmente negli stadi finale della cristallizzazione magmatica, o a seguito di processi pneumatolitici secondari (tormalinizzazione). In casi estremi l’originaria roccia può essere trasformata in una roccia composta da quarzo e tormalina (vedi ad esempio le luxullianiti).

Caratteristiche ottiche:

Abito: Estremamente variabile, da prismatico allungato fino ad aciculare.
Colore: Altamente variabili, da marrone a giallo a rosso a blu a verde.
Pleocroismo: Variabile dal verde olivastro-blu a marrone chiaro.
Rilievo: Alto.
Colori di interferenza: Superiori al II ordine.
Estinzione: Retta.

La tormalina è distinguibile dalla biotite e dall’orneblenda per l’assenza di sfaldatura, e per la presenza di fratture perpendicolari all’allungamento. I minerali con simmetria trigonale, come la tormalina, hanno un’importante e peculiare caratteristiche, ovvero presentano due specifiche direzioni di assorbimento (dicroismo). Le sezioni prismatiche (parallele all’allungamento) mostrano i minimi colori di pleocroismo lungo la direzione E-W (parallelamente al polarizzatore) mentre i massimi colori di pleocroismo se posti N-S (parallelamente all’analizzatore). dicroismo.jpg

Dicroismo della tormalina. A = Analizzatore; P = Polarizzatore. Massimi colori quando l'asse c della tormalina è posto N-S (parallelamente all'analizzatore). Minimi colori quando l'asse c è posto E-W (parallelamente al polarizzatore). Notare come per biotite assuma i massimi colori E-W e i minimi N-S.




Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• W. A. Deer, R. A. Howie, J. Zussman (1994): Introduzione ai Minerali che costituiscono le rocce. Zanichelli editore.
• Optical Mineralogy : The Nonopaque Minerals by Phillips / Griffen
• E. WM. Heinrich (1956): Microscopic Petrografy. Mcgraw-hill book company,inc
• B. W D. Yardley, W S. Mackenzie, C. Guilford: Atlante delle rocce metamorfiche e delle loro microstrutture. Zanichelli editore

Foto
gavorrano(2).jpg

Cristalli di Tormalina in un granito di Gavorrano. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gavorrano(3).jpg

Cristalli di Tormalina in sezione basale in un granito di Gavorrano. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gavorrano(4).jpg

Cristalli di Tormalina in sezione basale in un granito di Gavorrano. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
gavorrano(5).jpg

Cristalli di Tormalina in un granito di Gavorrano. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
gavorrano(21).jpg

Cristalli di Tormalina in sezione basale in un granito di Gavorrano. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
gavorrano(7).jpg

Cristalli di Tormalina in sezione basale in un granito di Gavorrano. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinapluto.jpg

Cristallo di Tormalina blu in un granito. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
turmalinazonata(2).jpg

Cristallo di Tormalina zonto in un granito. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
turmalinazonata.jpg

Cristallo di Tormalina zonto in un granito. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinapluto(4).jpg

Cristallo di Tormalina blu in un granito. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinapluto(5).jpg

Sezione basale di Tormalina. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinapluto(6).jpg

Sezione basale di Tormalina. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
apliteelbaaloisi(2).jpg

Cristalli di Tormalina blu in una aplite elbana. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
apliteelbaaloisi(9).jpg

Cristalli raggiati di Tormalina blu in una aplite elbana. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
apliteelbaaloisi(10).jpg

Cristalli di Tormalina blu in una aplite elbana. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
apliteelbaaloisi(11).jpg

Cristalli di Tormalina blu in una aplite elbana. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
apliteelbaaloisi(12).jpg

Cristalli raggiati di Tormalina blu in una aplite elbana. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
apliteelbaaloisi(13).jpg

Cristalli di Tormalina blu in una aplite elbana. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinaporfiroidiapuane(2).jpg

Cristalli di Tormalina blu in un granito. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinaporfiroidiapuane(3).jpg

Cristalli di Tormalina blu in un granito. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinaporfiroidiapuane(4).jpg

Cristalli di Tormalina raggiata in un granito. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinaporfiroidiapuane(5).jpg

Cristalli di Tormalina blu in un granito. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinaporfiroidiapuane(6).jpg

Cristalli di Tormalina in un granito. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinaporfiroidiapuane(7).jpg

Cristalli di Tormalina blu in un granito. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinaporfiroidiapuane(8).jpg

Cristalli di Tormalina blu in un granito. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinamontecristo(2).jpg

Cristallo di tormalina posto N-S, notare i massimi colori di interferenza. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinamontecristo(17).jpg

Cristallo di tormalina posto E-W, notare i minimi colori di interferenza. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinamontecristo(3).jpg

Cristalli di tormalina in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinamontecristo(4).jpg

Cristalli di tormalina in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinamontecristo(5).jpg

Cristalli di tormalina in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinamontecristo(6).jpg

Cristalli di tormalina in un granito di Montecristo. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinamontecristo(7).jpg

Cristalli di tormalina in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinamontecristo(8).jpg

Cristalli di tormalina in un granito di Montecristo. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
tormalinamontecristo(9).jpg

Cristalli di tormalina in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinamontecristo(10).jpg

Cristalli di tormalina in sezione basale in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinamontecristo(11).jpg

Cristallo di tormalina in sezione basale in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinamontecristo(12).jpg

Cristallo di tormalina in sezione basale in un granito di Montecristo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalinamontecristo(13).jpg

Cristallo di tormalina in sezione basale in un granito di Montecristo. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
tormalina2012granito(2).jpg

Tormalina blu in un granito. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 2mm)
luxullianite(11).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(12).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(13).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(14).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(15).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(16).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(17).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(18).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a NX, 10x (Lato lungo = 2mm).
luxullianite(19).jpg

Aggregato di tormalina verde in una Luxullianite, Luxulyan (Cornovaglia). Immagine a N//, 10x (Lato lungo = 2mm).