Clorite - (Mg,Fe2+,Fe3+,Mn,Al)12[(Si,Al)8O20](OH)16

Il termine clorite deriva dalla parola Greca khloritis (verde). "Clorite" è un termine che comprende circa 10 minerali fillosilicatici, ed è utilizzato sia per descrivere il gruppo di minerali della clorite, sia per descrivere qualsiasi membro di tale gruppo, di colore verde, e di cui si ignota l’esatta composizione. I minerali del gruppo della clorite sono generalmente minerali monoclini (si hanno anche varietà tricline e ortorombiche) con una struttura a strati di tipo T-O-T (strati tetraedrici e ottaedrici).

I minerali del gruppo della clorite possono essere rappresentati da quattro end-member:

Clinocloro: (Mg5,Al)(Al,Si3)O10(OH)8
Chamosite: (Fe5,Al)(Al,Si3)O10(OH)8
Nimite: (Ni5,Al)(Al,Si3)O10(OH)8
Pennantite: (Mn,Al)6(Si,Al)4O10(OH)8

La grande variazione in composizione dei minerali del gruppo della clorite favorisce la loro stabilità in un ampio range di pressione e temperatura; per questo si possono rinvenire sia in rocce di basso e medio grado metamorfico, in rocce plutoniche, in rocce idrotermali e in rocce sedimentarie sottoposte a diagenesi. Nelle rocce plutoniche la clorite si forma generalmente per alterazione dei minerali mafici (anfiboli pirosseni, olivine, miche ecc.).

Caratteristiche ottiche:
Abito: Micaceo.
Colore: Da verde acceso a verde pallido.
Colori di interferenza: Variabili in base col contenuto in ferro, di solito blu intenso (blu di Prussia), grigio, marrone o viola.
Caratteristiche particolari: Di solito si forma al bordo, o lungo fratture di minerali mafici.


Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• W. A. Deer, R. A. Howie, J. Zussman (1994): Introduzione ai Minerali che costituiscono le rocce. Zanichelli editore.
• B. W D. Yardley, W S. Mackenzie, C. Guilford: Atlante delle rocce metamorfiche e delle loro microstrutture. Zanichelli editore
Mindat





Foto
cloriteindacite(2).jpg

Biotite parzialmente alterata da clorite in una dacite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
cloriteindacite(3).jpg

Biotite parzialmente alterata da clorite in una dacite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
cloriteindacite(4).jpg

Biotite parzialmente alterata da clorite in una dacite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
cloriteindacite(5).jpg

Biotite parzialmente alterata da clorite in una dacite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
cloriteindacite(6).jpg

Biotite parzialmente alterata da clorite in una dacite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
cloriteindacite(7).jpg

Biotite parzialmente alterata da clorite in una dacite. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
clorite0011(2).jpg

Ceristalli di Clorite in un basalto alterato. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
clorite0011(3).jpg

Cristalli di Clorite in un basalto alterato. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)