Tessitura Ipocristallina

Le rocce vulcaniche a tessitura ipocristallina sono rocce porfiriche o afiriche in cui la pasta di fondo è costituita da vetro in proporzioni variabili, da poche unità percentuali a oltre il 70-80%.

In base alle percentuale di vetro si possono avere i seguenti casi:

1) Vetro abbondante con percentuali fino all’80%. Questo è il caso limite delle tessitura ipocristallina, in questo caso la roccia assumerà il nome di vitrofiro.
2) Vetro mediamente abbondante. È il caso più comune di tessitura ipocristallina.
3) Vetro scarso o apparentemente assente. in questo caso va posta particolare attenzione all’identificazione del vetro, che potrà essere trovato negli interstizi tra i cristalli.

Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• Cox et al. (1979): The Interpretation of Igneous Rocks, George Allen and Unwin, London.

Foto
ipocristallina2012(3).jpg

Plagioclasio con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (le porzioni sempre estinte, tra i cristalli, sono costituite da vetro). Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ipocristallina2012(4).jpg

Plagioclasio con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
ipocristallina2012(5).jpg

Plagioclasi con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
ipocristallina2012(6).jpg

Plagioclasio con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
ipocristallina2012(7).jpg

Plagioclasio con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (le porzioni sempre estinte, tra i cristalli, sono costituite da vetro). Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ipocristallina2012(8).jpg

Plagioclasio con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
ipocristallina2012(9).jpg

Plagioclasio con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (le porzioni sempre estinte, tra i cristalli, sono costituite da vetro). Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
ipocristallina2012(11).jpg

Plagioclasi in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ipocristallina2012(10).jpg

Plagioclasio con tessitura a setaccio in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ipocristallina2012(12).jpg

Plagioclasi in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ipocristallina2012(13).jpg

Plagioclasi e anfiboli in una roccia a pasta di fondo ipocristallina (si nota tra i cristalli del vetro di colore nocciola). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)