Trachite

Le trachiti, dal greco "trachys" (ruvido), sono rocce vulcaniche a grana fine, di colore grigio chiaro, con una superficie generalmente "ruvida". Questo è dovuto al fatto che i feldspati presenti nella roccia sono meno soggetti a fenomeni di erosione rispetto alla pasta di fondo a grana fine. Le trachiti sono composte principalmente da feldspati alcalini (sanidino e/o anortoclasio) e da quantità variabili di minerali mafici quali biotite, anfiboli o pirosseni immersi in una pasta di fondo a grana fine-molto fine.
Le trachiti hanno quantità di silice variabile tra 56-66% (minore delle rioliti), e alto contenuto in Al e Alcali Na2O + K2O circa 10% (maggiore delle daciti). Le trachiti possono essere suddivise in due gruppi principali (Fig. 1), trachiti potassiche o "normali" e trachiti sodiche o "trachiti alcaline". Le trachiti potassiche sono costituita principalmente da sanidino (o anortoclasio) e plagioclasio (oligoclasio). Le trachiti sodiche invece sono costituite da feldspati e minerali mafici ricchi in Na.

trachite.jpg

Diagramma QAPF In blu il campo delle Trachiti



trachite1.jpg

Fig. 1: Nomenclatura delle trachiti su base normativa. L'aggettivazione relativa alla peralcalinità si usa in caso di presenza di uno o più minerali normativi peralcalini (aegirina, Noseana ecc).



Le trachiti e il diagramma Petrogenetico Residuale

Le rocce trachitiche occupano una posizione "paradossale" nel sistema ternario NaAlSiO4 (Nefelina)-KalSiO4 (Kalsilite)-SiO2 (quarzo) definito da Bowen come diagramma petrogenetico residuale (Fig. 2). Durante la cristallizzazione, la composizione della maggior parte dei magmi tende ricadere in questo sistema; fenomeni di cristallizzazione frazionata inoltre, tendono a far ricadere i liquidi residuali nella così detta "valle termica" (punti O-S-U).


residual.jpg

Fig.2: Diagramma petrogenetico residuale: Cg = Carnegieite, Ne = Nefelina, Ks = Feldspati alcalini, Lc = Leucite, Ab = Albite, Or = Ortose. MU - M - MS = Valle termica (rosso chiaro). Punto M (rosso scuro) cresta centrale della valle. A destra e sinistra del diagramma Ne-SiO2-Ks si hanno due sezioni termiche (come se fossero delle sezioni geologiche ma al posto delle isoipse abbiamo le isoterme) lungo la congiungente MU - M - MS; Notare la morfologia della valle termica e la posizione dei minimi MU = minimo fonolitico, MS = minimo riolitico.



Questa valle termina o depressione termina è costituita da una cresta centrale (punto M) che divide la valle in due valle secondarie (punti MU e MS). La valle MS contiene liquidi sovrassaturi a composizione granitico-riolitica mentre la valle MU contiene liquidi sottosaturi a composizione fonolitica-nefelin sienitica. In questo sistema semplificato, le rocce trachitiche, ricadono lungo la cresta che divide la valle in due (punto M). Questo fatto ha posto il problema di come un liquido magmatico possa rimanere criticamente saturo in silice durante la cristallizzazione frazionata, e ricadere lungo questa cresta (M) senza finire verso la valle MS (liquidi sovrassaturi) o la valle MU (liquidi sottosaturi).

È stato ipotizzato che la morfologia di questa valle termica cambi all'aumentare della Pressione o della pressione parziale di acqua (contenuto in acqua del magma). Studi sperimentali hanno mostrato, tuttavia che, in condizioni idrate la morfologia generale della valle termica è fortemente modificata anche se per pressioni fino a 1GPa le due valli MS e MU restano invariate. L'aumento di Pressione però tende a fari diminuire drasticamente l'estensione della valle sottosatura MU (leucite); questo spiega come mai sia così raro trovare rocce plutoniche contenenti leucite.

6trachyte.jpg

Campione di Trachite. Immagine tratta da R.Weller-Cochise College.



Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• Rocchi S. (1993): Meccanismi di cristallizzazione e strutture delle rocce ignee. SEU Pisa
• Ron H. Vernon (2004): A pratical guide to rock microstructure. Cambridge editore
• Eric A.K. (1985): Middlemost Magmas and Magmatic Rocks. Longman, London
• D’Amico C., Innocenti F. & Sassi F.P. (1987): Magmatismo e metamorfismo. UTET
• Carmichael I.S.E., Turner F.J. & Verghoogen J. (1974): Igneous Petrology. McGraw-Hill.

Foto
trachiteg018(2).jpg

Cristalli di sanidino in una Trachite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachiteg018(3).jpg

Cristalli di sanidino in una Trachite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachiteg018(4).jpg

Cristalli di sanidino in una Trachite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachiteg018(5).jpg

Cristalli di sanidino in una Trachite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachiteg018(6).jpg

Cristalli di sanidino in una Trachite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachiteg018(7).jpg

Cristalli di sanidino in una Trachite. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
traachiteaaegirina(2).jpg

Trachite con Aegirina. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
traachiteaaegirina(3).jpg

Trachite con Aegirina. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
traachiteaaegirina(4).jpg

Trachite con Aegirina. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
traachiteaaegirina(5).jpg

Trachite con Aegirina. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
traachiteaaegirina(6).jpg

Trachite con Aegirina. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
traachiteaaegirina(7).jpg

Cristalli di sanidino in una trachite con Aegirina. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
traachiteaaegirina(8).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(9).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(10).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(11).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(12).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(13).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(14).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(15).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
traachiteaaegirina(18).jpg

Aegirina in pasta di fondo. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
trachi(2).jpg

Fenocristalli di sanidino e plagioclasio a tessitura antirapakivi. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachi(4).jpg

Fenocristalli di sanidino. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachi(5).jpg

Fenocristallo di plagioclasio a tessitura antirapakivi. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
trachi.jpg

Fenocristalli di plagioclasio a tessitura antirapakivi. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
trachi(4).jpg

Xenocristallo di olivina. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
trachi(5).jpg

Fenocristallo di plagioclasio a tessitura antirapakivi. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
tesstrachitica(2).jpg

Pasta di fondo orientata. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 7mm)
tesstrachitica.jpg

Pasta di fondo orientata. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 7mm)
tesstrachitica(3).jpg

Pasta di fondo orientata. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 7mm)