Cordierite - (Mg,Fe)2[Si5Al4O18]* nH2O

La cordierite si rinviene generalmente come minerale accessorio in numerose rocce ignee peralluminose; in queste rocce la cordierite presenta un'ampia variabilità tessiturale ( dimensioni, forma, inclusioni, concrescimenti).
La presenza di cordierite nelle rocce ignee può essere dovuta a numerosi processi, spesso molto simili tra loro, e di difficile interpretazione. Come altri minerali accessori, la cordierite fornisce informazioni su T-P-X del magma.

Il campo di stabilità della Cordierite è molto ampio e va a sovrapporsi per buona parte con quello dei magmi sialici. Per questo motivo, numerosi autori, hanno sollevato un importante dilemma: cioè se tutti i cristalli di cordierite che si rinvengono nelle rocce ignee siano di origine propriamente ignea, o se siano invece di origine metamorfica. Questo dilemma è inoltre complicato dal fatto che la cordierite può avere entrambe le genesi.

Condizioni favorevoli alla crescita della cordierite in ambiente magmatico sono ∑(Mg + Fe2+), Mg/Fe2+, aAl2O3 (Attività dell’allumina), alta fO2 e il valore della saturazione in Allumina (ASI) (Clemens e Wall, 1988).

Caratteristiche ottiche:

Abito: Generalmente si presenta anedrale o con forme pseudoesagonali.
Rilievo: Moderato.
Colore: Per la maggior parte dei casi è incolore.
Colori di interferenza: Normalmente i colori di interferenza non superano il I° ordine (bianco-grigio), solo cordieriti ferrifere possono mostrare colori più alti.

Geminazioni: La cordierite può essere non geminata o può presentare geminazioni polisintetiche, per cui spesso è confusa col plagioclasio, lamellari e cicliche. In quest'ultimo caso i piani si irradiano da un centro comune ad intervalli di 30°, 60° o 120° dando luogo a figure a "stella" o a "torta" con 3, 6 o 12 settori.
In linea generale le geminazioni più semplici sono caratteristiche di cordieriti di bassa temperatura, mentre quelle più complesse di cordieriti di alta temperatura.

Alterazione: La cordierite è spesso alterata in un aggregato microcristallino di clorite, muscovite, serpentino e ossidi opachi detto Pinite



Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• D. B. Clarke (1995): Cordierite in felsic igneous rocks; a synthesis Mineralogical Magazine. • W. A. Deer, R. A. Howie, J. Zussman (1994): Introduzione ai Minerali che costituiscono le rocce. Zanichelli editore.
• Optical Mineralogy : The Nonopaque Minerals by Phillips / Griffen
• E. WM. Heinrich (1956): Microscopic Petrografy. Mcgraw-hill book company,inc
• B. W D. Yardley, W S. Mackenzie, C. Guilford: Atlante delle rocce metamorfiche e delle loro microstrutture. Zanichelli editore

Foto
sanvincenzo2018(50).jpg

Cristalli di plagioclasio e quarzo (incolori), biotite (marrone), cristalli di cordierite (piccoli cristalli rotondeggianti con aspetto "polveroso", "torbido") immersi in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(51).jpg

Cristalli di plagioclasio e quarzo (incolori), biotite (marrone), cristalli di cordierite (piccoli cristalli rotondeggianti con aspetto "polveroso", "torbido") immersi in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(52).jpg

Cristalli di plagioclasio e quarzo (incolori), biotite (marrone), cristalli di cordierite (piccoli cristalli rotondeggianti con aspetto "polveroso", "torbido") immersi in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(55).jpg

Cristalli di plagioclasio e quarzo (incolori), biotite (marrone), cristalli di cordierite (piccoli cristalli rotondeggianti con aspetto "polveroso", "torbido") immersi in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(56).jpg

Fenocristallo di cordierite (con aspetto "polveroso", "torbido") immerso in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(57).jpg

Fenocristallo di cordierite immerso in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(69).jpg

Cristalli di plagioclasio e quarzo (incolori), biotite (marrone), cristalli di cordierite (piccoli cristalli rotondeggianti con aspetto "polveroso", "torbido") immersi in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(70).jpg

Cristalli di plagioclasio e quarzo (incolori), biotite (marrone), cristalli di cordierite (notare il cristallo con geminazione a settori) immersi in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(71).jpg

Cristalli di plagioclasio e quarzo (incolori), biotite (marrone), cristalli di cordierite (piccoli cristalli rotondeggianti con aspetto "polveroso", "torbido") immersi in una pasta di fondo vetrosa. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
sanvincenzo2018(9).jpg

Fenocristallo di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(10).jpg

Fenocristallo di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX e lamina ausiliaria, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(72).jpg

Fenocristalli di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(73).jpg

Fenocristallo di cordierite con parziale alterazione lungo i bordi. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a N//, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(74).jpg

Fenocristallo di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(75).jpg

Fenocristallo di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX e lamina ausiliaria, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(77).jpg

Fenocristallo di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(85).jpg

Fenocristallo di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX, 20x (lato lungo = 1mm)
sanvincenzo2018(86).jpg

Fenocristallo di cordierite con geminazione a settori. Riolite di San Vincenzo (Livorno). Immagine a NX e lamina ausiliaria, 20x (lato lungo = 1mm)
riolitiroccastrada(2).jpg

Cristallo di cordierite dall'espetto torbido in una riolite di Roccastrada di Roccastrada. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(3).jpg

Cristallo di cordierite con geminazioni polisintetiche in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(4).jpg

Cristallo di cordierite con geminazioni polisintetiche in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(5).jpg

Cristallo di cordierite dall'espetto torbido in una riolite di Roccastrada. Immagine a N//, 2x (lato lungo = 7mm)
riolitiroccastrada(6).jpg

Cristallo di cordierite con geminazione a settori in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 2x (lato lungo = 7mm)
riolitiroccastrada(7).jpg

Cristallo di cordierite con geminazione a settori in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(8).jpg

Cristallo di cordierite con geminazione a settori in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(9).jpg

Cristallo di cordierite con geminazione a settori in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(10).jpg

Cristallo di cordierite con geminazione a settori in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(11).jpg

Cristallo di cordierite dall'espetto torbido in una riolite di Roccastrada. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(12).jpg

Cristallo di cordierite con geminazione a settori in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
riolitiroccastrada(13).jpg

Cristallo di cordierite con geminazione a settori in una riolite di Roccastrada. Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)