Ilmenite - FeTiO3

L’ilmenite, il cui nome deriva dalle Ilmen Mountains, in Russia, è un ossido di ferro e titanio. Ha una struttura cristallina esagonale paragonabile a quella del corindone; la struttura è caratterizzata da un reticolo romboedrico centrato in cui coppie di Ti4+ si alternano a coppie di ioni Fe2+ lungo l’asse ternario formando strati di cationi perpendicolari all’esse stesso. La formula chimica dell’ilmenite può essere espressa da (Fe,Mg,Mn)TiO3 dato che esistono importanti soluzioni solide tra ilmenite (FeTiO3), geikielite (MgTiO3) e pirofanite (MnTiO3). In sezione sottile l’ilmenite appare opaca, e può essere distinta dalla magnetite per il suo abito "allungato" e per il fatto che tende a formare comunemente cristalli scheletrici; spesso presenta alterazione in leucosseno (un materiale che appare bianco grigiastro). L’Ilmenite è un minerale accessorio molto comune in numerose rocce ignee (gabbri, noriti, basalti alcalini) e metamorfiche (gneiss granulitici).



Bibliografia



Le informazioni contenute in questa pagina sono tratte da:
• E. W. M. Heinrich (1956): Microscopic Petrografy. Mcgraw-hill book company,inc
• David Shelley (1983): Igneous and metamorphic rocks under the microscope. Campman & Hall editori.
• Vernon, R. H. & Clarke, G. L. (2008): Principles of Metamorphic Petrology. Cambridge University Press
• Shelley D (1992): Igneous and Metamorphic Rocks under the Microscope: Classification, textures, microstructures and mineral preferred orientation
• Cox et al. (1979): The Interpretation of Igneous Rocks, George Allen and Unwin, London.

Foto
ilmenite2013(2).jpg

Cristalli scheletrici di Ilmenite in un Basalto. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(3).jpg

Cristalli scheletrici di Ilmenite in un Basalto. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(4).jpg

Cristalli scheletrici di Ilmenite in un Basalto. Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(5).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(6).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(7).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(8).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(9).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a NX, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(10).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(11).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(12).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(13).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)
ilmenite2013(14).jpg

Cristalli allungati di Ilmenite, cristalli di plagioclasio e cristalli scheletrici di pirosseno (i cristalli fibrosi, di colore marrone tra i plagioclasi). Immagine a N//, 10x (lato lungo = 2mm)